Ambulatorio SMART

L’ambulatorio smart:
come trasformare in virtuale un ambulatorio reale (e viceversa)

Smartworking è la parola chiave

Per Aziende come la nostra Smartworking (o lavoro agile) è una filosofia da anni

Tutte le nuove assunzioni (soprattutto in ambito developers) le abbiamo fatte mettendo come opzione la possibilità di lavorare da casa al 100%.
Infatti il nostro team è diffuso su tutto il territorio nazionale ma lavora come se fosse in un unico ufficio.

Con la stessa filosofia tecnologica della nostra organizzazione ci siamo posti il problema di come poter aiutare al meglio i nostri clienti: dai poliambulatori complessi al singolo medico specialista

Bicchiere - GIPO

Ianiri Informatica srl, titolare del registrato marchio GIPO, è leader indiscussa nel settore del gestionale dedicato al settore ambulatoriale privato e convenzionato SSN.

Negli ultimi anni abbiamo trasformato tutti i nostri prodotti in servizi WEB con grande soddisfazione e riscontro da parte dei digital player https://customers.microsoft.com/en-us/story/772379-gipo-healthcare-azure-cloud-services-it-italy come Microsoft su cui noi appoggiamo tutta la nostra tecnologia.. Microsoft Azure su tutto

Clicca qui per provarlo subito

In cosa consiste il nostro progetto di ambulatorio SMART?

Tutti noi abbiamo frequentato un ambulatorio per sottoporci ad un esame o ad un trattamento terapeutico.
La prima cosa che si fa è prenotare (di persona, per telefono e negli ultimi anni anche on line).
Una volta prenotata la prestazione sanitaria il giorno dell’appuntamento ci si presenta in accettazione (si paga.. a volte si paga in anticipo sempre on line) e ci si mette in sala di aspetto ad attendere il proprio turno.
Questo è l’ambulatorio REALE

Improvvisamente cambia il nostro stile di vita, siamo costretti ad essere chiusi in casa ma necessitiamo urgentemente di un consulto medico (ovviamente certe prestazioni non potranno mai essere remotizzate o rese domestiche in quanto necessitano di strumentazione non trasportabile). Posso quindi prenotare la mia prestazione ON LINE e pagarla.. il giorno dell’appuntamento il medico (anche il fisioterapista che in remoto detta un piano riabilitativo personalizzato dialogando direttamente con il paziente)  ha nella sua lista di lavoro il paziente che ha prenotato il consulto e si collega direttamente con il paziente refertando e consegnando il referto .

Questo è l’ambulatorio VIRTUALE  (che si stima possa coprire un 40% delle potenzialità di un ambulatorio di medie dimensioni)

L’ambulatorio SMART è un ambulatorio che può modulare in maniera veloce l’erogazione delle proprie prestazioni da REALE a VIRTUALE e viceversa utilizzando la medesima piattaforma per gestire i processi.
L’ambulatorio SMART può anche gestire in maniera IBRIDA la gestione dei pazienti, magari in tempi di parziale isolamento oppure per strategie proprie che prevedono a chi è impossibilitato di muoversi e raggiungere l’ambulatorio di essere comunque servito dallo specialista di fiducia.
Le tecnologie ci sarebbero tutte per trasformare l’ambulatorio da reale a virtuale  ma sono tutte tecnologie singole e non integrate tra loro.
Questo comporta enormi perdite di tempo per collegarsi in remoto con un paziente o gestire il suo backoffice.

GIPO invece ha già tutto integrato (in fase di rilascio l’ultimo nata della famiglia… la APP MyGipo dedicata al paziente).
Questa APP chiude il cerchio relazionale con il paziente integrando la prenotazione e la refertazione on line ed integrandosi in modo completo con la nuova nata GIPO SmartQ per la gestione delle code (Reali o virtuali).
La App MyGIPO integrata con l’ecosistema GIPO (GIPONEXT, Referti.online, GIPO SmartQ ecc ecc) consente al medico di chiamare direttamente il paziente in sala di attesa (Virtuale o reale).
Il paziente riceve sulla sua APP il numero di chiamata ed il tempo di attesa per la propria visita.. se è un teleconsulto il medico (o il fisioterapista) apparirà direttamente nello smartphone/Tablet del paziente per la TELEVISITA.
Se invece il paziente è in una fila REALE, allora potrà anche allontanarsi dalla sala d’aspetto dell’ambulatorio (per evitare assembramenti) e presentarsi in ambulatorio esattamente nel momento in cui è necessario.
Il problema degli assembramenti sarà una priorità nel futuro immediato e probabilmente lo rimarrà per molto tempo (anche banalmente per una gestione ottimale delle presenze nell’ambulatorio REALE).

Perchè con Gipo l’ambulatorio è smart?

GIPO con la sua famiglia di prodotti è l’unico sistema completamente integrato per la gestione dell’ambulatorio SMART

Tecnologia Cloud/Mobile 100%

GDPR Compliance 100%

Integrazione dei servizi 100%

icona call center Vuoi parlare con un nostro esperto?

Chiama il numero verde 800 944 311 oppure contattaci

Chiamaci Scrivici