Sanità Digitale: servizi sanitari sempre più vicini, grazie alla digitalizzazione

L’uso di robot, App e Intelligenza Artificiale nel settore sanitario è un argomento che genera spesso dubbi e timori. C’è chi teme che le macchine sostituiranno le persone e chi, all’opposto, sostiene con entusiasmo l’ingresso della tecnologia in medicina. In mezzo ci sono posizioni più caute, di persone che apprezzano i vantaggi della Sanità Digitale, ma che non nascondono il loro timore riguardo alle conseguenze di lungo periodo che questo cambiamento porterà nelle nostre vite.

Resta il fatto, però, che la digitalizzazione di questo settore è iniziata e che molte soluzioni sono già a portata di mano, esempi concreti di come la tecnologia può davvero semplificarci la vita.

Eccone alcuni.

Il Fascicolo Sanitario Elettronico attivato dal Servizio Sanitario regionale dell’Emilia-Romagna: oltre il semplice archivio

Il Fascicolo Sanitario Elettronico attivo in Emilia-Romagna è un esempio tangibile di come la Sanità Digitale può farci risparmiare tempo e tenere sotto controllo facilmente le informazioni sulla nostra salute. Serve infatti a prenotare, spostare, disdire visite ed esami online, senza fare la fila e ad avere in un unico luogo (virtuale) tutta la nostra storia clinica.

Con il FSE gestisci le tue pratiche, quelle dei figli e dei genitori anziani

Avere il quadro completo di tutti i documenti sanitari della famiglia può essere molto complicato. Non dobbiamo archiviare solo i nostri documenti personali, ma anche quelli dei nostri figli e col tempo anche quelli dei genitori anziani. Con il FSE, referti, prenotazioni, prescrizioni, lettere di dimissioni sono disponibili in pochi clic ovunque ci troviamo. È il sistema che in automatico li mette a disposizione. Gli esami e le visite fatti in strutture private o precedenti all’attivazione del FSE, invece, possono essere caricati in pochi clic e in autonomia.

È utilissimo per chi viaggia per lavoro

Il FSE è molto utile per le persone che viaggiano spesso per lavoro, perché il paziente può accedere ai propri documenti sanitari ovunque si trova. Così, in caso di bisogno, può consultare immediatamente la propria storia clinica e condividerla con il medico o la struttura che lo ha preso in cura.

Non è un semplice archivio, con il FSE si possono fare molte cose: pagare il ticket, cambiare medico, prenotare visite

Il Fascicolo Sanitario Elettronico non serve solo ad archiviare e consultare i documenti, ma è collegato a tutti i Servizi Sanitari On Line messi a disposizione dal Servizio Sanitario regionale dell’Emilia-Romagna.

Con il FSE infatti si può cambiare o revocare il medico di famiglia, si possono prenotare visite ed esami erogati dal Servizio Sanitario Nazionale o in Libera Professione. Si possono anche pagare i ticket, alcuni tipi di visite ed esami, da casa o dal lavoro, basta usare il sistema PagoOnLine (il sistema di pagamento online per le ASL dell’Emilia Romagna).

Il sistema di attivazione è semplice e veloce

Attivare il FSE è semplice: basta accedere al sito www.fascicolo-sanitario.it e registrarsi creando il proprio account (username e password) poi, per rendere effettiva la registrazione, bisogna recarsi in uno degli sportelli che le Aziende Sanitarie locali mettono a disposizione per il “riconoscimento de visu”. Significa, quindi, che l’operatore ASL verificherà l’identità della persona confrontandola con un documento di identità valido.

Chi ha poca dimestichezza con il computer può fare direttamente tutto allo sportello e chi, invece, ha già una smartcard in cui sono presenti il certificato di firma e quello di autenticazione, non deve attivare il Fascicolo Sanitario allo sportello, ma può accedere direttamente al FSE inserendo il PIN associato alla carta, e inserirla nel lettore collegato al computer.

Da quel momento, una volta in possesso delle credenziali, le persone potranno accedere al FSE ovunque si trovano.

Pharmap: medicine e prodotti acquistabili in farmacia consegnati direttamente a casa

Pharmap è un servizio innovativo e comodissimo, pensato per semplificare la vita a chi è malato e non può andare in farmacia, a chi non può spostarsi di casa perché ha un bimbo o una persona anziana da accudire o per chi ha poco tempo.
Si tratta, infatti, di una App per prenotare medicine e prodotti di farmacia e riceverli direttamente a casa, entro 60 minuti o quando vogliamo noi. Basta indicare l’indirizzo di consegna, scegliere la farmacia più vicina (in cui è attivo il servizio Pharmap), selezionare i prodotti e indicare quando devono essere consegnati. Possiamo anche decidere di prenotare i farmaci e ritirarli di persona saltando la fila. Per i prodotti con l’obbligo di prescrizione medica, basta caricare su Pharmap la ricetta oppure indicare al sistema dove ritirarla, a casa o dal proprio medico curante.

Si può anche consultare il foglietto illustrativo e sapere subito quali sono i prezzi dei prodotti che vogliamo acquistare, ma non solo. Il sistema ci permette di tenere sotto controllo le terapie: si inseriscono data di inizio e fine terapia, il dosaggio e l’orario in cui assumere il farmaco e Paharmap ci invia un avviso per ricordarci che è ora di prendere le medicine, ci segnala che il farmaco sta per finire o per scadere e ci permette di ordinarlo di nuovo.

Se il colloquio con il medico è urgente, ma il paziente non può andare in ambulatorio, c’è la video-visita

Un ultimo esempio di come la Sanità Digitale può risultare un aiuto concreto è la possibilità, in alcuni casi, di fissare una video-visita con il proprio medico. Alcuni software possono essere arricchiti con questa funzione che permette alle persone che hanno prenotato un appuntamento, ma non possono presentarsi o sono in ritardo, di parlare con il proprio Dottore da computer, da smartphone o da tablet.

La Sanità Digitale dunque ci semplifica la vita, è uno strumento utile che ci aiuta a guadagnare tempo per le cose più importanti e “più umane” come, per esempio, consolidare il rapporto di fiducia tra medico e paziente.

icona call center Vuoi parlare con un nostro esperto?

Chiama il numero verde 800 944 311 oppure contattaci

Chiamaci Scrivici