Gestione Del Paziente

come comunicare con i pazienti

Come comunicare via chat con i pazienti

Enrico Grilli

Complice la situazione causata dalla pandemia, capita sempre più spesso di comunicare via chat, quindi scambiandosi messaggi, anche con i pazienti. Abbiamo già parlato di come comunicare via email, prestando attenzione sia alla forma che al tono di voce, ma anche nel caso dei messaggi c’è un galateo da seguire.  Ecco alcuni consigli utili per

Scopri >
gestione pazienti cronici

Gestione dei pazienti cronici da remoto: i vantaggi della telemedicina

Enrico Grilli

La gestione dei pazienti cronici da remoto è un tema sempre più centrale, soprattutto in quei paesi, come l’Italia, che hanno un’alta percentuale di popolazione nella terza e quarta età. Le malattie croniche, infatti, interessano oltre 14 milioni di italiani, secondo le stime dell’Istituto Superiore di Sanità, che riporta anche che 8,4 milioni sono pazienti

Scopri >

Gestione poliambulatorio: come e perché rispondere a un reclamo

Enrico Grilli

Può capitare anche ai migliori poliambulatori e studi medici che alcuni pazienti non siano soddisfatti del servizio e che presentino un reclamo contro la struttura. Un cattivo feedback è il segnale che qualcosa non va come dovrebbe nella gestione del poliambulatorio, ma è anche un momento importante, perché dà la possibilità allo staff di vedere

Scopri >
mascherina comunicazione

La mascherina peggiora la comunicazione medico-paziente: perché e cosa fare?

Enrico Grilli

Ce ne siamo accorti tutti. La mascherina, misura necessaria per il contenimento del Covid-19, ha importanti ripercussioni sulla comunicazione non verbale e, in una certa misura, anche su quella verbale. Ciò accade perché copre un’area importante del volto e attutisce i suoni, rendendo quindi più difficoltoso l’ascolto e la comprensione.  Anche la comunicazione medico-paziente, se

Scopri >

Segretaria di studio medico: come rispondere ai pazienti maleducati

Enrico Grilli

La segretaria di studio medico è una figura preziosa. Accoglie i pazienti, fa da tramite tra loro e i medici dell’ambulatorio, riceve e smista le telefonate. Con un sorriso e buona educazione sa dirimere situazioni complesse e spiacevoli, deve mantenere la calma anche quando la persona di fronte a lei è maleducata. Chi lavora a

Scopri >

Eliminare le code grazie alla tecnologia

Enrico Grilli

Una sala d’attesa affollata può essere un segnale positivo per il poliambulatorio. Significa che c’è fiducia e interesse per i servizi proposti e che l’attività sta crescendo. Contemporaneamente, però, far sì che le attese in sala d’aspetto non diventino un peso per i pazienti è fondamentale. La qualità del servizio, vero e proprio punto di

Scopri >

Pazienti pediatrici: applicazioni che rendono le cure meno spaventose

Enrico Grilli

Paura del buio, dei mostri, ma anche paura delle malattie e del dottore, i bambini sperimentano molti tipi di paure nel corso della loro crescita e alcune sono legate al percorso di cura. Le paure legate all’ospedale, agli esami clinici e quella delle punture, infatti, sono comuni a molti piccoli pazienti, ma non sono facili

Scopri >

icona call center Vuoi parlare con un nostro esperto?

Chiama il numero verde 800 944 311 oppure contattaci

Chiamaci Scrivici