Refertazione

GIPONEXT Mini - Gestione Referti

Software per la Gestione dei Referti: GIPO Next Mini

Enrico Grilli

Tenere sotto controllo l’intera organizzazione di uno studio medico non è assolutamente cosa facile: tra richieste dei pazienti, gestione della contabilità e diagnosi medica, gli impegni sono senza dubbio tantissimi. Al di là degli aspetti organizzativi e contabili, può allora essere utile sapere come usare un software per la gestione dei referti, argomento piuttosto delicato

Scopri >
Software di Refertazione GIPO - Connected Care

Software di refertazione: verso la Connected Care

Enrico Grilli

Basandosi sui risultati degli studi del Future Health Care, Philips ha di recente pubblicato un’indagine riguardante le abitudini sanitarie dei pazienti italiani. Software di refertazione e nuovi strumenti diagnostici sembrano essere essenziali in futuro per costruire un nuovo di sistema di Connected Care, in cui l’utilizzo di tecnologie moderne possa migliorare l’esperienza di medico e paziente.

Scopri >
La Crescita della Sanità DIgitale è Merito dei Fondi Europei - GIPO

Sanità Digitale: la crescita è merito dei fondi europei

Enrico Grilli

Secondo il rapporto Assinform, la crescita del digitale nel settore Sanità del nostro paese è solo merito dei fondi europei. Nonostante i grandi passi in avanti dovuti alle nuove tecnologie a supporto dei servizi sanitari, come ad esempio i software per la refertazione medica, le cartelle cliniche elettroniche e i nuovi sistemi per la gestione

Scopri >
SSN più Efficiente e Sostenibile

Il Patto per la Sanità Digitale ha inizio: SSN più efficiente e sostenibile!

Enrico Grilli

Sono circa 8-10 i miliardi che si prevede di risparmiare grazie alla messa in atto del nuovo Patto per la Sanità Digitale. Un programma che ha come obiettivo lo sviluppo di un Sistema Sanitario Nazionale più efficiente, sostenibile e trasparente. Il primo passo è, come sempre, l’introduzione delle nuove tecnologie a supporto dei servizi sanitari,

Scopri >
4 Referti su 10 sono Online in Italia

Software per Referti Online: in Italia 4 referti su 10 sono online!

Enrico Grilli

Secondo i dati emessi dall’Osservatorio Nazionale Digitale del Politecnico di Milano, nel 2015 l’Italia ha investivo 1,3 miliardi di euro nel settore e-health. Si tratta di una spesa piuttosto bassa, che corrisponde a circa l’1,2% della spesa pubblica nazionale e che rappresenta una delle spese più basse d’Europa in questo settore. Tuttavia, nonostante tale dato

Scopri >

icona call center Vuoi parlare con un nostro esperto?

Chiama il numero verde 800 944 311 oppure contattaci

Chiamaci Scrivici