Agenda appuntamenti studio medico: come gestirla al meglio

Sono molti i campi dell’attività professionale di un poliambulatorio che beneficiano dall’introduzione di strumenti tecnologici. Grazie all’innovazione è, infatti, possibile lavorare meglio poiché essi intervengono a più livelli: diagnosi, archiviazione e raccolta dati, organizzazione del tempo. Un altro aspetto della quotidianità del lavoro in ambito medico che può essere migliorato grazie ad un software è la gestione dell’agenda degli appuntamenti dello studio medico. Chi opera nel settore sa bene che gestirla in maniera efficiente ed efficace non è certamente cosa facile, soprattutto se i pazienti sono molti e si vogliono soddisfare a pieno le loro richieste.

Probabilmente il vecchio sistema manuale e la documentazione cartacea hanno sempre rallentato la gestione delle strutture mediche, motivo per cui le nuove tecnologie digitali sono diventate uno strumento fondamentale per la gestione amministrativa di uno studio specialistico o di un ospedale.

Agenda medica: quali caratteristiche dovrebbe avere?

Una buona agenda medica deve avere alcune caratteristiche per poter rispondere alle esigenze del poliambulatorio. Il primo obiettivo è gestire in maniera efficace gli appuntamenti: ci dev’essere, dunque, spazio per organizzare la giornata del poliambulatorio, il nome del paziente, un contatto per poter comunicare con lui in caso di rinvii e problemi, ma anche un’indicazione a proposito dello scopo dell’appuntamento.

La segreteria dello studio medico, inoltre, ha bisogno di utilizzare l’agenda o uno strumento affine anche per organizzare il lavoro interno al poliambulatorio. È un prezioso strumento per coordinare gli operatori e i medici, i loro turni e le loro esigenze, nonché i tempi per la gestione degli imprevisti e delle emergenze.

Le funzionalità di un’agenda medica tradizionale si concludono qui, mentre integrarla con un software gestionale può fare la differenza e introdurre alcune funzioni come il promemoria automatico degli appuntamenti oppure la programmazione automatica dei controlli regolari che possono fare la differenza. Vediamo come funziona un’agenda per gli appuntamenti dello studio medico digitale.

agenda medico

Agenda Appuntamenti Studio Medico: un aiuto concreto

La gestione di uno studio medico può diventare molto più efficace grazie all’introduzione di software tecnologici. Nel caso dell’agenda medica, il passaggio al digitale permette di risparmiare tempo e dedicarsi con maggiore attenzione ai pazienti. Un’organizzazione inefficace del tempo ha un costo anche dal punto di vista economico: le interruzioni e il multitasking, per esempio, rendono medici e operatori sanitari meno concentrati e tolgono preziose energie alle visite e al tempo trascorso con i pazienti.

L’agenda digitale permette, in primo luogo, di integrare e concentrare in un’unica interfaccia una mole di informazioni molto ricca e sempre a portata di mano. Per esempio, con un click si può accedere allo storico di visite e informazioni a proposito del paziente, alla sua anagrafica completa e aggiornata e anche generare messaggi automatici per ricordare un appuntamento che si avvicina oppure fissare la prossima visita di controllo.

Dall’altro lato, diventa più semplice incrociare le richieste dei pazienti con la disponibilità degli specialisti perché su un unico calendario (visualizzabile sia in forma giornaliera che settimanale e mensile) è possibile visualizzare la presenza di tutti i dipendenti del poliambulatorio.

Scegliere, dunque, l’agenda per gli appuntamenti dello studio medico con le caratteristiche, spesso personalizzabili, più vicine alle proprie esigenze può cambiare la vita e l’organizzazione del poliambulatorio. L’obiettivo è sempre lo stesso: offrire il miglior servizio possibile ai pazienti.

GIPO Next Mini e l’agenda medica a supporto del poliambulatorio

Un esempio di agenda per appuntamenti, da provare gratis grazie alla demo, è la funzione presente in GIPO Next Mini. Si tratta di un software dall’interfaccia semplice ed intuitiva, che permette di organizzare e gestire l’agenda di appuntamenti di uno studio medico in pochissime mosse. La segretaria ha addirittura la possibilità di gestire i pazienti appartenenti ai diversi medici che operano in una stessa struttura.

Questo significa che è possibile incrociare tra loro gli orari delle visite dello studio, così da fissare appuntamenti con specialisti diversi laddove necessario.

Ma non è tutto, perché lo stesso software permette alla segretaria di segnalare il momento di arrivo del paziente, in modo tale da evitare lunghe code o momenti di fermo nell’attività di lavoro dello studio stesso.

Ma questo strumento non favorisce soltanto i pazienti, che vedranno così ridurre i tempi di attesa, ma anche i medici stessi, che potranno visualizzare direttamente dalla piattaforma le attività della giornata, con tanto di indicazione dei nomi delle persone da visitare.

Un software di questo tipo va infatti ben oltre la semplice gestione dell’agenda, dando anche la possibilità di configurare referti e cartelle cliniche digitali facilmente consultabili dal medico.

In questo modo, quando il paziente si presenterà di fronte al dottore, non avrà affatto bisogno di dovergli fare un riepilogo delle analisi e cure fatte negli ultimi mesi, perché lui stesso potrà consultare con un semplice click l’intera storia medica del paziente.

icona call center Vuoi parlare con un nostro esperto?

Chiama il numero verde 800 944 311 oppure contattaci

Chiamaci Scrivici