Fatturazione Elettronica B2B non obbligatoria, ma vantaggiosa!

Per agevolare l’uso della fatturazione elettronica B2B, chi utilizzerà il sistema tradizionale dovrà pagare un costo aggiuntivo a livello burocratico.

Secondo quanto detto da Enrico Zanetti, Viceministro dell’Economia, nel corso del convegno sulle prospettive del sistema fiscale organizzato dalla commissione di vigilanza sull’anagrafe tributaria, chi si affiderà al sistema di fatturazione tradizionale dovrà inviare i dati sull’operazione, in un elenco clienti-fornitori “rafforzato”.

Fatturazione Elettronica B2B: più vantaggi per chi la sceglie

In questo modo, la fatturazione elettronica B2B non sarà una scelta obbligata, ma sicuramente porterà a notevoli vantaggi in termini di gestione, rispetto alle procedure tradizionali.

Dopo la novità della fatturazione elettronica verso la PA, si giunge quindi verso la fatturazione tra privati, i cui dati saranno disponibili sui server dell’Agenzia delle Entrate. Mentre i controlli fiscali saranno svolti da remoto. Questo permetterà, ovviamente, un grosso risparmio economico, oltre che di risorse e di tempo.

Dal punto di vista economico, è piuttosto chiara la posizione del sottosegretario all’economia Luigi Casero che sostiene:

“Se il progetto funziona, la stima minima è di 3-4 miliardi, un bel recupero. Nel migliore scenario, una decina. Pensiamo di intervenire con un nuovo decreto correttivo di quello attuativo della delega fiscale”.

Inoltre, secondo uno studio del Gruppo Cmt (del quale abbiamo precedentemente parlato in questo articolo), la fatturazione elettronica B2B porterebbe le aziende a risparmiare fino al 60% dei costi di gestione per la contabilità.

Oltre a ciò, i vantaggi della fatturazione elettronica riguardano anche i controlli e la lotta all’evasione fiscale: tutte le transazioni verranno tracciate, così da semplificare i controlli e snellire le procedure burocratiche.

Dopo il passaggio alla fatturazione elettronica per la PA, obbligatoria da Aprile 2015, l’Italia Digitale si muove verso i rapporti tra privati, auspicando a un miglioramento nei servizi e ad un vantaggio per le aziende.

 


Hai una struttura sanitaria? Affidati a GIPO, il sistema che si integra con tutti i Software di Gestione Contabilità esistenti!

icona call center Vuoi parlare con un nostro esperto?

Chiama il numero verde 800 944 311 oppure contattaci

Chiamaci Scrivici